Apr 25, 2024
Fattori ambientali ed ecologici di incidenza sul cancro allo stomaco e mortalità: revisione sistematica sugli studi ecologici

Rev Environ Health. 2020 Jul 19;35(4):443-452.

Khazaei S, Mohammadbeigi A, Jenabi E, Asgarian A, Heidari H, Saghafipour A, Arsang-Jang S, Ansari H.

PMID: 32683335

DOI: 10.1515/reveh-2020-0022

https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/32683335/

Obiettivi: il cancro allo stomaco (SC) è uno dei tipi di cancro più comuni e dall’esito frequentemente infausto, rappresentando la terza causa principale di decessi per cancro in tutto il mondo. L’effetto dei fattori ambientali ed ecologici sul SC è stato valutato in alcuni studi. In questa revisione vengono sintetizzati i fattori ambientali ed ecologici riguardanti l’incidenza e la mortalità del cancro allo stomaco.

Contenuto: in questa revisione sistematica sono stati utilizzati database scientifici, tra cui Web of Science, Scopus e PubMed.

Sintesi e prospettive: trentaquattro articoli sono stati inclusi nella revisione sistematica. I risultati hanno rilevato che l’esposizione all’arsenico dal suolo, al carbone e ad altri impianti minerari a cielo aperto, che si trovano in prossimità di inceneritori ed impianti per il recupero o smaltimento di rifiuti pericolosi, impianti per la produzione di cemento, calce, gesso e ossido di magnesio, la vicinanza a fonti dell’industria metallurgica, l’amianto ingerito e l’esposizione ambientale al cadmio/piombo hanno associazioni positive con l’incidenza e/o la mortalità per SC. Tuttavia, i raggi solari UV-B, l’indice di calore e lo zinco alimentare possono essere presi in considerazione come fattori protettivi contro la mortalità e per la riduzione dell’incidenza per SC.

Deep learning per il conteggio delle fibre di amianto

Deep learning per il conteggio delle fibre di amianto

J Hazard Mater. 2023 agosto 5;455:131590. EPUB 2023 Maggio 6. Ahmad Rabiee, Giancarlo Della Ventura, Fardin Mirzapour, Sergio Malinconico, Sergio Bellagamba, Federico Lucci, Federica Paglietti PMID: 37178531 DOI: 10.1016 /j.jhazmat.2023.131590 Il metodo PCM...