Feb 28, 2024
Prevenzione del rischio professionale dovuto all’esposizione all’amianto in odontoiatria. Una proposta da un Gruppo di Esperti

Int J Environ Res Public Health. 2022 Mar 8;19(6):3153

Carmen Anaya-Aguilar, Manuel Bravo, Antonio Magan-Fernandez, Ramon Del Castillo-Salmeròn, Alberto Rodrìguez-Archilla, Javier Montero, Eva Rosel, Paco Puche, Rosa Anaya-Aguillar

PMID: 35328844

DOI: 10.3390/ijerph19063153

L’amianto in tutte le sue forme è un agente cancerogeno di gruppo 1, con dimostrati effetti cancerogeni sull’essere umano dal 1977. L’uso dell’amianto nel campo dell’odontoiatria ha avuto un uso comune nella produzione di protesi dentali negli anni ’60 e ’70. Tenendo conto del lungo periodo di induzione di questo agente e della plausibilità dell’essere un fattore di rischio in odontoiatria, l’obiettivo di questo studio è quello di proporre un piano per la prevenzione dei rischi professionali dovuti all’esposizione all’amianto in odontoiatria mediante il contributo di un gruppo di esperti.

Il gruppo di esperti ha seguito il protocollo in conformità agli orientamenti per la valutazione di EuropeAid. È stato quindi documentato l’uso di amianto in odontoiatria nei materiali protesici, nelle medicazioni dentali e nel rivestimento di cilindri di fusione. Il gruppo di esperti ha inoltre creato un documento di consenso sulle misure prioritarie per il piano per la prevenzione dei rischi derivanti dall’amianto in odontoiatria, sulla base di precedenti relazioni dei comitati degli altri responsabili dell’ispettorato del lavoro della Commissione Europea.

Deep learning per il conteggio delle fibre di amianto

Deep learning per il conteggio delle fibre di amianto

J Hazard Mater. 2023 agosto 5;455:131590. EPUB 2023 Maggio 6. Ahmad Rabiee, Giancarlo Della Ventura, Fardin Mirzapour, Sergio Malinconico, Sergio Bellagamba, Federico Lucci, Federica Paglietti PMID: 37178531 DOI: 10.1016 /j.jhazmat.2023.131590 Il metodo PCM...